Cibo

Da accompagnare a un buon bicchiere di vino e serviti su taglieri in legno realizzati a mano:

gli affettati, selezionati sul territorio piacentino – crudo, coppa piacentina, culatello, fiocco, culaccia, mandola, salame felino e lardo;

i formaggi, tra i quali spiccano il lodigiano DOP invecchiato 12, 24 o 36 mesi e un eccellente gorgonzola.

Svariate le altre proposte: tartare di manzo piemontese certificato o di verdure, i crostoni, le tigelle – dolci e salate – oltre le insalate proposte, che abbinano ortaggi a formaggi, frutta e altre delicatezze – secondo stagione – anche per i vegetariani. Cui si accostano a succhi e centrifughe.